Open Zoe

Pareti nude

Il gruppo

Open Zoe è la rinascita di un progetto musicale i cui componenti si erano incrociati in altri progetti in vite precedenti.

I quattro componenti degli Open Zoe avevano condiviso esperienze in due band piuttosto note a cavallo degli anni 90 e degli anni Zero. Tra il 2011 e il 2013 in tempi diversi Ettore e Dionisia accettano l’invito di Lele ed Enrico per dare vita ad un nuovo progetto che parta dal comune substrato di formazione wave per svilupparsi in ambienti meno oscuri e piu’ diretti e aperti.

Tra il 2013 e il 2014 trovata l’amalgama tra i componenti e individuata una linea comune viene scritto e arrangiato il materiale per il primo disco “Pareti Nude” che viene registrato in varie tranche in un periodo di un anno e mezzo tra meta’ 2013 e inizio 2015. I testi sono di Lele Mancuso, le musiche nascono a quattro mani prendendo spunto da idee individuali.

La matrice di partenza del suono Open Zoe viene riconosciuta nella new wave di scuola britannica dei primi anni anni 80.

Lo sviluppo degli arrangiamenti e la robustezza del suono ha portato tuttavia alcuni a riconoscervi esperienze degli anni 90 che hanno messo insieme musica organica ed elettronica.

open zoe   open zoe  Open Zoe

Pin It on Pinterest

Share This